CHI SIAMO

Il “Matra Italia ” e’ la sezione Matra della “Scuderia San Martino” a San Martino in Rio, provincia di Reggio Emilia (Italia)

All’interno della Scuderia San Martino figura come sezione di marca autonoma per quanto riguarda l’attivita’ radunistica, informatica e grafico letteraria.
Scopi del club, che svolge attivita’ a carattere nazionale, sono:

1) Promuovere l’associazionismo e la conservazione del marchio Matra in Italia, favorendo lo scambio di informazioni tra i possessori delle vetture della casa francese.

2) L’organizzazione di raduni di marca a carattere nazionale atti a coinvolgere i Soci a vivere insieme la loro passione per le vetture Matra.

3) La stesura di almeno tre notiziari all’anno specifici di marca con cronache e servizi vari inerenti il mondo Matra italiano ed europeo,vero punto di unione tra la direzione della sezione e i Soci.


4) Fornire aiuto ai Soci nel reperimento dei ricambi e consulenza per il restauro delle vetture.

5) Fornire ai Soci assistenza assicurativa con possibilita' di usufruire sconti sul premio assicurativo, assistenza fiscale per il disbrigo delle formalita’ di iscrizione ed omologazione all’ A.S.I. per fini fiscali (esenzione bollo) e certificazioni di storicita’.

6) L’attivazione di un forum su piattaforma "Yahoo", accessibile tramite password, aperto a tutti i possessori di vetture Matra.

7) L'attivazione di un gruppo su piattaforma "Facebook", accessibile tramite password, aperto a tutti i possessori di vetture Matra.

8) Promuovere, nell’ambito di una semplice maggiore attivita’ a carattere internazionale, gli scambi postali ed informatici con i maggiori Matra Club europei, cosa gia’ in atto da tempo con l’organizzazione di raduni aperti a partecipazione internazionale.

9) Il “Matra ” e’ attualmente in Italia l’unico club operativo specifico per vetture Matra.

San Martino in Rio, è una località non troppo nota, che giace placidamente nella ricca pianura emiliana.
La si raggiunge imboccando l'autostrada per il Brennero a Modena Nord, ed uscendo poi subito a Campogalliano.
In pochi chilometri, circondati da un classicissimo paesaggio di agreste e operosa tranquillità, si arriva a S. Martino pienamente convinti che non ci sia granché da vedere.
Per scoprire, nell'arco di un quarto d'ora, che a S. Martino ci sono un Museo dell'Agricoltura e del mondo rurale ospitato in una splendida rocca, un Museo della Radio, il Museo dell'Auto e che sono in via di costituzione, con un buon quantitativo di materiale già raccolto, un Museo delle Due Ruote e un Museo della Scuola in cui saranno esposte le vestigia di molti degli strumenti (dai banchi alle penne) che in altri tempi contribuirono a formare e a deformare le giovani generazioni.

La scoperta successiva è che tutta la faccenda funziona benissimo, cioè che l'apparente disorganizzazione è in realtà un’organizzazione informale ma non per questo meno efficiente, piuttosto post che preindustriale, visto che amalgama molto bene l'antico ed il moderno, il tam tam ed internet, esperti e neofiti.

Il Museo dell'Auto è nato nel 1956, quando auto considerate oggi d'epoca non erano nemmeno progettate. Eppure dopo oltre 50 anni continua ad essere una meta di viandanti, punto di arrivo di stirpi eterogenee.

E Tu, viandante virtuale, scopri cosa si cela dietro questa pagina, ma anche a te, nella tua virtualità verrà sempre offerto un po' d'acqua fresca, qualche chiacchiera, qualche notizia.

E se da viandante virtuale vorrai divenir reale, ricordati, una bottiglia di buon vinello è il miglior biglietto d'ingresso.

Il "Museo dell'Auto" è aperto tutte le Domeniche negli orari 10.30-12.30  15.30-18.30. E' altresì aperto tutti i venerdì sera dalle 21 alle 24. Chiuso tutto il mese di Agosto.

La "Scuderia San Martino" offre le pratiche ai propri associati tutti Lunedì dalle 21 alle 24 (festivi ed Agosto esclusi).

Su appuntamento anche Martedì e Giovedì mattina